Volantini fascisti contro la Libreria delle Donne, ma i passanti li rimuovono subito

 

Bologna, 5 apr. – C’è chi attacca, ma c’è anche chi stacca subito. I volantini provocatori che le militanti dell’associazione fascista Evita Perón avevano affisso all’ingresso della Libreria delle Donne, nella notte tra mercoledì e giovedì, sono rimasti visibili il tempo di una foto, quella poi condivisa sui social. Nel giro di poco infatti sono stati rimossi da anonimi passanti e trovati il mattino seguente tra la serranda e la vetrata da una volontaria della libreria. Accompagnati da un biglietto: “Via i fascisti da Bologna”. “Un biglietto non firmato”, come racconta Giulia Selmi dell’associazione di educazione alle differenze Progetto Alice, nel quale gli autori anonimi della rimozione ricostruiscono quanto accaduto: “Ieri sera davanti alle 23.00 due donne hanno affisso dei fogli che troverete tra la serranda e la porta“. Fogli sui quali si minacciava di “fare falò dei libri gender”.

Proprio la sera successiva l’associazione Progetto Alice avrebbe promosso un incontro insieme alla Libreria delle Donne e ad Antonia Carusodi di Raising My Rainbow, all’interno del percorso ‘Favolose verso il Pride’, “per portare delle riflessioni intorno alle questioni che riguardano il genere e l’orientamento sessuale”, spiega. E l’evento è entrato nel mirino delle neofasciste della costola femminile di Forza Nuova. “Non era mai capitato qualcosa di simile a noi – precisa Selmi, riferendosi al Progetto Alice – e alla Libreria delle Donne tanto meno”, ma quel biglietto “ci fa sentire meno sole e ci fa pensare che questa città, nella sua grande parte, non ha intenzione di stare a questo livello di provocazioni e intimidazioni“.

      Giulia Selmi (Progetto Alice) sulle minacce di Evita Peron

 

Il biglietto ritrovato la mattina successiva

Nelle ore successive la Libreria ha poi ricevuto numerosi altri messaggi di solidarietà da parte dei residenti di via San Felice.

Solidarietà da parte dei residenti di via San Felice

 

Tag

Get the Flash Plugin to listen to music.