Voci ribelli contro le mafie. Diretta radio e video inchiesta sull’Emilia-Romagna

22 nov. – Un’ora e mezza di voci e musica contro le mafie e la corruzione. Radio Città del Capo e Libera Radio propongono una diretta radiofonica dalla Casa della Conoscenza di Casalecchio di Reno, dove questa settimana è iniziata la IX edizione di Politicamente Scorretto, la rassegna d’impegno civile realizzata in collaborazione con Carlo Lucarelli e promossa da Libera e  Avviso Pubblico.

Domenica 24 novembre, dalle 16 alle 17,30, si potranno ascoltare alcune delle voci protagoniste della mattinata di Politicamente Scorretto e, soprattutto, gli ospiti degli incontri del pomeriggio, che la manifestazione dedica ai temi della corruzione nell’economia e nella finanza.
In serata, alle 21, il primo di quattro appuntamenti (scarica il programma degli incontri) in altrettanti comuni della provincia di Modena, in cui alcuni giovani cronisti della regione incontreranno Giovanni Tizian per presentare la video-inchiestaSenza Regole. L’avanzata criminale, economica e culturale nell’Emilia-Romagna che resiste“. Un documento che il cronista sotto protezione dal novembre 2011 ha realizzato insieme ai colleghi Laura Galesi e Federico Lacche. Promossa da Legacoop Bologna con il contributo della Camera di Commercio del capoluogo emiliano, prodotta da Coop. Voli Group e Libera Radio-Voci contro le mafie, l’inchiesta racconta il fenomeno delle presenze criminali nel tessuto economico e imprenditoriale regionale a partire dalle inchieste giornalistiche di Tizian, ma anche attraverso le testimonianze degli inquirenti, dei magistrati, degli imprenditori, dei rappresentanti delle pubbliche amministrazioni impegnati quotidianamente nel contrastare la crescente pervasività dei cartelli mafiosi anche in Emilia-Romagna.

Tag

Get the Flash Plugin to listen to music.