Vandali nelle ex scuole Carracci. Il quartiere: “Si intervenga al più presto”

28 giu. – Vetri rotti, schermi di computer lanciati sul pavimento della palestra, pavimenti semi-allagati, libri sparpagliati e strumentazioni distrutte nell’aula di chimica. Sono i risultati di una serie di raid vandalici che negli ultimi tempi hanno preso di mira l‘istituto scolastico Carracci in zona Saragozza. Chiuso per problemi strutturali, l’edificio è stato più volte devastato da teppisti, tanto che negli ultimi giorni i vigili urbani sono intervenuti più volte e il quartiere ha chiesto alla Giunta di mettere in sicurezza le ex scuole. “Bisogna intervenire al più presto e ripristinare il sistema di allarme”, ha detto Roberto Fattori, presidente del quariere Saragozza.

Il Comitato pro Carracci intanto ha usato parole dure nei confronti delle Istituzioni locali che, non risolvendo il problema, dimostrebbero “incapacità e inadempienza“.

Tag

Get the Flash Plugin to listen to music.