Università di Bologna. Le aule scoppiano. “Oggi in 50 rimasti fuori”

lettere 50 senza lezioneBologna, 1 ott. – Non c’è spazio per tutti all’Università di Bologna, e per documentare la situazione basta una foto, scattata questa mattina in via Zamboni 38. L’aula è una delle più grandi a Lettere, e può contenere 180 studenti. Ma i posti a sedere non bastano per tutti, molti sono costretti a sedersi per terra attorno alla cattedra, altri stanno sul fondo, in cima alla scalinata e dietro gli ultimi banchi. E poi ci sono quelli costretti a rimanere fuori.

“Oggi almeno 50 persone hanno perso la lezione perché sono rimasti fuori”, denuncia Andrea Capponi, rappresentante degli studenti del dipartimento di filologia classica e italianistica. La foto è stata scattata da Capponi alle 11 poco prima dell’inizio della lezione di storia romana. “Non è la prima volta che accade, ieri c’era un corso di letteratura italiana e gli studenti erano così tanti che c’è stato chi ha seguito la lezione seduto per terra nel corridio”.

Tag

Get the Flash Plugin to listen to music.