Fusione è fatta e nasce Unipolsai

31 dic. – Alla fine la fusione è andata in porto. Unipol Assicurazioni, Milano Assicurazioni e Premafin Fonsai hanno stipulato l’atto di fusione per incorporazione. E’ quanto si legge in una nota congiunta delle quattro società in cui si afferma che la fusione acquisterà efficacia a partire dal 6 gennaio 2014 a seguito dell’iscrizione dell’atto di fusione nel registro delle imprese. Fonsai cambierà la sua denominazione in UnipolSai.

La firma è arrivata dopo circa due anni di distanza dall’avvio delle prime trattative, sulla sofferta acquisizione da parte di Unipol del gruppo Fonsai, finito in cattive acque sotto la gestione della famiglia Ligresti.

L’esordio in borsa di UnipolSai avverrà il 6 gennaio, quando le azioni di Milano Assicurazioni e Premafin saranno revocate dalla quotazione (Unipol Assicurazioni non è quotata). Con l’inizio del nuovo anno si saprà qualcosa di più anche della cessione degli 1,7 miliardi di premi che l’Antitrust ha imposto a Unipol. Al vaglio del gruppo guidato da Carlo Cimbri c’è l’offerta del gruppo belga Ageas. Qualora la proposta non dovesse essere accolta, perché ritenuta insoddisfacente, Unipol dovrà riaprire un negoziato con l’Antitrust che, nell’autorizzare l’integrazione con Fonsai, aveva chiesto al nuovo gruppo di ridurre le sue quote di mercato entro la fine di quest’anno.

Tag

Get the Flash Plugin to listen to music.