Una Sfinge nel centro di Bologna

I coinquilini e le coinquiline del progetto Tandem. Foto pubblicata sulla loro pagina Facebook

20 apr. – “Ci sono due modi per bere un tipico caffè egiziano: prendere l’aereo oppure andare in Via Irnerio”. Lo scrivono su Facebook i gestori del caffè La Sfinge, due giovani ragazzi originari de Il Cairo, amici da una vita e laureati in Ingegneria civile e Architettura proprio all’Università di Bologna. Vivono in Italia da quasi tre anni e basta trascorrere qualche minuto seduti ai tavoli del loro bar per capire che hanno già conquistato la simpatia di molti abitanti del quartiere, nonostante il bar abbia inaugurato meno di un mese fa.  Tra baclawa, narghilè, dallah e thè alla menta, ci raccontano che per diverso tempo hanno “cercato lavoro come ingegneri civili ma era difficile”, finché non si sono chiesti: “Perché non apriamo un’attività?”. Così hanno rinfrescato le loro esperienze da baristi e pasticcieri e portato un pizzico di Egitto in via Irnerio 12/4, sia nell’arredamento che nei dolci tipici prodotti da una pasticceria araba proprio a Bologna.

Ci siamo poi spostate a Parma per farci raccontare un’esperienza di integrazione unica in Italia. Quando ragazzi e ragazze fuori sede vanno a convivere in una città universitaria non c’è nulla di strano, ma se questi sono studenti italiani e giovani stranieri in uscita dai progetti di accoglienza Sprar e Cas la convivenza si trasforma in un percorso di integrazione e autonomia. Il progetto di co-housing di cui ci ha raccontato una delle inquiline, Eleonora Bonariva, si chiama “Tandem” ed è promosso è l’associazione Ciac Onlus in collaborazione dell’Università di Parma. Il progetto europeo di ricerca I Get You, che ha mappato le buone pratiche di community building in tutta Europa, lo ha inserito tra le migliori esperienze italiane di questo tipo. 

In conduzione Roberta Cristofori e Laura Pasotti

      Italia-Italie - 19 aprile 2018

Ogni giovedì dalle 9.30 alle 10 su Radio Città del Capo va in onda Italia-Italie, realizzata in collaborazione con Redattore Sociale, che vi racconterà le tante culture e le tante comunità che compongono il tessuto sociale di Bologna e dell’Italia. Italia-Italie vuole dare voce a tutte quelle persone che l’Italia la fanno ogni giorno.

Italia-Italie è una programma di Boubacar Ndia, Giovanni Stinco, Roberta Cristofori e Laura Pasotti. In onda tutti i giovedì dalle 9.30 alle 10 sulle frequenze di Radio Città del Capo (a Bologna Fm 94.700 e 96.250) e in streaming via web (www.radiocittadelcapo.it) e TuneIn. Potete scriverci a italiaitalieradio@gmail.com

Tag

Get the Flash Plugin to listen to music.