Una montagna di balle

Arriva a Bologna il documentario girato da un gruppo di videomaker di una tv pirata (insutv) sulla cosiddetta “emergenza rifiuti” in Campania. E’ materiale raccolto tra il 2003 e il 2009 e cerca di svelare ingranaggi e responsabilità di 15 anni di gestione straordinaria: danni economici, ambientali, collusioni.

Venerdì 23 ottobre alle 21 al Modo Info Shop di Via Mascarella verrà presentato il video insieme al libro di Bernardo Iovene “Campania Infelix”. Sabato 24 alle 18 ci sarà la proiezione di “Una montagna di balle” al Cinema Lumiere, seguita da un dibattito con il regista e la dottoressa Patrizia Gentilini, oncologa. Martedì 27 ottobre il documentario sarà proiettato al Vag61 in Via Paolo Fabbri 110 alle h 20.

Il blog del docutrash

Tag

Get the Flash Plugin to listen to music.