Un Quarto di Yoga: storia dello Yoga dagli antichi sutta buddhisti allo yoga contemporaneo e alle app per gli Yogasūtra. Intervista al prof. Federico Squarcini.

Un Quarto di Yoga è una rubrica bisettimanale di quindici minuti, dedicata allo Yoga, a cura di Alessandro Fattorini.

Va in onda il lunedì dalle 11:15 alle 11:30.

 

La storia esiste se qualcuno la racconta, diceva il giornalista e scrittore Tiziano Terzani.

In questo caso la storia è quella del termine Yoga, raccontata dal professor Federico Squarcini*, docente all’università Ca’ Foscari di Venezia e direttore del Master in Yoga Studies presso lo stesso ateneo, in quattro seminari di studio che si terranno al Centro Natura in via degli Albari 4/a, nei mesi di febbraio e marzo a Bologna. È una storia che ci riporta indietro nel tempo di secoli, fino alle prime testimonianze nei testi antichi, nelle miniature, nei sigilli.
I seminari di studio sono rivolti a insegnanti e praticanti di Yoga e meditazione di qualunque scuola, stile e livello. Possono essere di interesse anche per non praticanti che vogliano conoscere o approfondire le origini storico- culturali e filosofiche della disciplina dello Yoga.

Alcuni estratti dall’intervista con il prof. Squarcini:

“Il termine yoga rimanda a qualcosa che ha a che fare con una metodica, qualcosa di generico, in senso lato. Un invito a non condurre la propria esperienza di vita, la propria esperienza sensibile, a casaccio, ma in maniera metodica.
Yoga è traducibile come termine generico, “metodo per”, e quindi riversabile su tutto ciò che per essere fatto richiede un qualche criterio di procedura, un andamento ordinato. (…)

“Credo sia molto utile guardare alla pluralità delle occorrenze del termine, perché ci consegna ai nostri giorni, qualcosa di estremamente utile da considerare. C’è necessità di un metodo per conseguire un esito: qualcosa che chiama il praticante all’attenzione rispetto ai criteri con cui fa quello fa. Questa enfasi sul metodo è la ricchezza straordinaria che noi possiamo mutuare da questi duemila anni di testimonianze che ci vengono da un patrimonio testuale tra i più antichi che conosciamo nel globo terracqueo che abitiamo.
Questo penso che sia la risorsa principale: affacciarci a secoli di esperienze che hanno lasciato in testimonianza considerazioni che sono tutt’altro che superficiali ai nostri giorni.”

 

Ascolta l’intervista a Federico Squarcini

      UQDY Squarcini 22/01/18 - alessandro fattorini
————————————————-

*Federico Squarcini, docente all’università Ca’ Foscari di Venezia, è direttore del Master in Yoga Studies – primo di questo genere in Europa – presso lo stesso ateneo, dove insegna Religioni e Filosofie dell’India e Lingua e Letteratura sanscrita. Ha insegnato Indologia e Storia delle Religioni dell’India presso le università di Firenze, Roma (La Sapienza), e Bologna. Oltre alle sue varie pubblicazioni, fra cui il testo scritto con L. Mori, Yoga. Fra storia, salute e mercato, Carocci, Roma 2008, ha recentemente pubblicato la traduzione integrale degli Yogasūtra di Patañjali per i tipi di Einaudi.

Per iscrizioni e informazioni sui costi:
Centro Natura, via degli Albari 4/a, 40126 Bologna
tel. 051 235643 – 051 223331

Tag

Get the Flash Plugin to listen to music.