Torna Bolognetti Rocks

4 giugno – Da dopodomani, giovedì 6 giugno, comincia la programmazione estiva al quadriportico di vicolo Bolognetti. Con una conferenza è stato presentato questa mattina Bolognetti Rocks, la manifestazione organizzata da Covo Club e Osteria dell’Orsa, inserita in bè-bolognaestate 2013. Due mesi (ogni giorno tranne la domenica dalle 1930 alle 230) all’insegna della musica, con concerti per lo più con modalità di ingresso “up to you”, concentrati nelle giornate di martedì, mercoledì, giovedì e sabato.

Dopo l’inaugurazione del 6, però, sarà eccezionalmente di venerdì il primo live: saliranno sul palco del Bolognetti gli Offlaga Disco Pax, dando il via a una serie cospicua di concerti, che termineranno il 3 agosto. Numero, orari e decibel rispetteranno le regolamentazioni comunali, con i concerti che, ha detto Daniele Rumori del Covo, “cercheremo di fare terminare anche prima dell’orario concordato delle 2330″. Nel mezzo dei concerti “fai tu il prezzo”, ce ne sono quattro a pagamento, inseriti nell’edizione 2013 del Rocker Festival: sono i live dei nomi più grossi del programma, come Deerhunter, Johnny Marr, Glen Hansard e Black Rebel Motorcycle Club.

Spazio anche agli italiani e ai bolognesi: solo per fare qualche nome, Bolognetti Rocks ospiterà Beatrice Antolini e His Clancyness, Forty Winks e Confusional Quartet. E in più ritorna, grazie alla collaborazione con l’Antoniano la rassegna Kids Stage, dedicata ai bambini. Novità, infine, nell’allestimento del quadriportico: c’è una nuova pavimentazione in legno, una tensostruttura che copre il palco e permetterà lo svolgimento dei live anche in caso di maltempo e un tocco artistico dato dalla Galleria Ono, che ha portato delle riproduzioni di alcuni degli scatti esposti negli scorsi mesi negli spazi della sede di via Santa Margherita.

Tag

Get the Flash Plugin to listen to music.