Togli il rusco e salva il bosco, torna la pulizia dei Prati di Caprara

Bologna, 9 Mag- Mentre la vicenda dei Prati di Caprara sembra essere politicamente in una fase di stallo, il Comitato “Rigenerazione no speculazione” e Legambiente Bologna hanno organizzato, per questo sabato (11 maggio), una seconda puntata di “Togli il rusco e salva il bosco“, azione di disobbedienza civile e partecipazione civica che mira a prendersi cura dello spazio verde anche mentre rimane ufficialmente proibito l’accesso. La prima pulizia collettiva è stata il 29 settembre scorso, e ha visto la partecipazione di 150-200 volontari circa, che hanno riempito circa 200 sacchi di rifiuti indifferenziati. L’ultima ispezione – raccontano gli organizzatori – ha rivelato la necessità di intervenire nuovamente in un’altra zona del parco in cui sono presenti degli “accampamenti” tuttora abitati, nonostante i recenti sgomberi del Comune, che però non sembrano essere la soluzione al problema, zona degradata in cui sono presenti degli accumuli di rifiuti a cielo aperto. L’obiettivo è quello di attirare l’attenzione dell’amministrazione nei confronti di quest’area di “grande valore ambientale in una zona della città che a causa del traffico registra livelli di inquinamento elevatissimi”.

Rivedere gli indici costruttivi e restituire il “bosco” alla comunità sono i punti fermi delle realtà associative che stanno portando avanti l’iniziativa, con la convinzione che trattandosi di un bosco cresciuto spontaneamente e non di un parco, i costi di manutenzione non risulterebbero gravosi. L’azione di sabato 11 vuole essere un’apertura verso l’estate che vedrà il comitato realizzare nuove iniziative di sensibilizzazione e socialità: in particolar modo l’idea principale è la realizzazione di un concerto all’interno dei Prati all’inizio del mese di luglio. L’appuntamento è quindi per sabato 11 maggio alle ore 9 alla rotonda tra via dell’ospedale e via Burgatti, e la pulizia proseguirà fino alle 13.

Claudio Dellucca, di Legambiente Bologna

      Claudio Dellucca Legambiente

 

di Francesco Dal Cerro

Tag

Get the Flash Plugin to listen to music.