“The Great Untold”, un album registrato in giardino. Scott Matthews live a Plancton


Plancton, il programma di approfondimento culturale, musica e notizie a cura di Massimiliano Colletti in diretta dal lunedì al venerdì dalle 17 alle 19 e il sabato in formato magazine dalle 09.30 alle 10.30 su Radio Città del Capo.

Info: cultura@radiocittadelcapo.it o plancton.cultura@gmail.com


18 nov. – “Gli studi di registrazione stavano iniziando a diventare un po’ troppo costosi, e ho sempre voluto catturare l’essenza della mia musica a casa: così ai tempi di Home, Part I ho deciso di costruire uno studio di registrazione nel mio giardino“. Inizia così la nostra chiacchierata con Scott Matthews: il leggendario folksinger britannico di stanza a Wolverhampton è in Italia per presentare il suo ultimo lavoro The Great Untold, “un ritorno alle origini, chitarra e voce“.

Dopo il concerto dello scorso sabato al Teatro Verdi di Parma per Barezzi Festival, questa sera sarà sul palco del Locomotiv Club per un intimo concerto in cui sarà – analogamente all’album – accompagnato semplicemente dalla propria chitarra: “Mi sono messo alla prova per uscire dalla mia zona di comfort”.

Questo pomeriggio, negli studi di Radio Città del Capo, Scott ha suonato in acustico un paio di brani tratti dal suo capolavoro del 2014Home Part 1, e ci ha raccontato – fra le altre cose – come “la scelta di abbandonare le major e aprire la mia etichetta discografica sia stata una delle migliori cose fatte nella mia vita”.

      Scott Matthews

Tag

Get the Flash Plugin to listen to music.