Tempo Reale: gli appuntamenti di venerdì 15 novembre

ASCOLTA O SCARICA IL PODCAST

      TR15NOV

Ecco gli appuntamenti di venerdì 15 novembre

Presso INstabile Portazza in via Pieve di Cadore 3, nel quartiere Savena
Tornano I contadini di CampiAperti con i loro prodotti biologici. Al mercato si potrà  fare la spesa, ma anche bere un bicchiere di vino, mangiare qualcosa, a volte, in compagnia di buona musica o del violino estemporaneo di Roberto Bucci.
Inizio ore 16.30 ingresso libero

All’Istituto Storico Parri in Via Sant’Isaia, 18
Piazza Fontana e la strategia della tensione
In vista del 50mo anniversario della strage di Piazza fontana, a Milano, l’Istituto propone una riflessione su un evento che ha segnato la storia repubblicana del nostro paese. Tanti gli interrogativi ancora aperti: perché l’inchiesta giudiziaria e i processi hanno seguito vie cosi tortuose? Sappiamo tutto su autori, mandanti e depistatori? Che significato attribuire, oggi, alla definizione di “strategia della tensione”?
Ne parliamo con
Mirco Dondi, Unibo
Luca Pastore e Alberto Preti, Istituto Storico Parri
Inizio ore 17, ingresso libero

Presso la Libreria coop in Piazza Galvani 1/h
Per PASSAGGI DI VERSI
Presentazione della raccolta di poesie Come sarei felice. Storia con padre di Tommaso Giartosio (Einaudi). Ne parlano con l’autore Vito Bonito e Matteo Marchesini. La raccolta poetica di Tommaso Giartosio è una mappa autobiografica che indaga i legami sotterranei fra le generazioni e le epoche, interrogandosi su come si formano le linee di un destino.
Inizio ore 17.30, ingresso libero

Presso la Libreria coop Ambasciatori in via Orefici, 19
Stuart Turton presenta LE SETTE MORTI DI EVELYN HARDCASTLE (Neri Pozza).
Blackheath House è una maestosa residenza di campagna cinta da migliaia di acri di foresta ed è pronta ad accogliere gli invitati al ballo in maschera indetto da Lord Peter e Lady Helena Hardcastle. Gli ospiti sono membri dell’alta società. Diciannove anni prima erano tutti presenti al ricevimento in cui un tragico evento – la morte del giovane Thomas Hardcastle – ha segnato la storia della famiglia. Ora sono accorsi attratti dalla singolare circostanza di ritrovarsi di nuovo insieme alle undici della sera, tuttavia, la morte torna a gettare i suoi dadi a Blackheath House…
Conversa con l’autore Alessia Munari.
Inizio ore 18, ingresso libero

Presso la Quadreria di Palazzo Magnani in Via Zamboni, 20
Per Le Giornate di Tamino 2019
Matteo Cimatti e Marco Gaggini in concerto, rispettivamente al violino e al pianoforte.
CONCERTO GRATUITO DI RACCOLTA FONDI a favore della musicoterapia per i bambini ricoverati del Policlinico Sant’Orsola-Malpighi di Bologna.
Inizio ore 18 info e prenotazioni info@mozart14.com

A La confraternita dell’uva in Via Cartoleria 20/B
Lo scrittore Giorgio Biferali presenta Il romanzo dell’anno (La Nave di Teseo). L’autore ne parla con Filippo Taddia (Leggoecammino).
È la notte di capodanno a Roma. Niccolò e Livia litigano per l’ultima volta, si lasciano, lei scappa via in motorino e fa un incidente, scivola sui sampietrini che quella notte sembrano diamanti ed entra in coma. Il nuovo anno comincia così, con Livia distesa a occhi chiusi su un letto d’ospedale e con Niccolò che la va a trovare ogni giorno. Niccolò ha perso entrambi i genitori,
vive con Tommaso, il fratello più piccolo, in una casa che confina con quella dei nonni.
Inizio ore 19, ingresso libero

Teatro Auditorium Manzoni in Via de’ Monari 1/2
L’Orchestra Senzaspine diretta da Matteo Parmeggiani
in Titanico
L’Orchestra eseguirà la Sinfonia n. 1 in re maggiore di Gustav Mahler, opera giovanile che anticipa la maturità formale ed espressiva del compositore austriaco, legata al Romanticismo tedesco, ma già proiettata oltre la realtà musicale del suo tempo. Nota come “Titano”, la cui denominazione si ispira al titolo di un omonimo romanzo di Jean Paul, al pari delle altre Sinfonie mahleriane, caratterizzate da un organico di proporzioni sconfinate, è una sfida allettante per tutte le grandi compagini orchestrali. Saranno infatti circa novanta gli strumentisti dell’Orchestra Senzaspine, diretti ancora una volta da Matteo Parmeggiani, impegnati nell’esecuzione.
Inizio ore 21, biglietti da 5€ a 20€

AL LOCOMOTIV CLUB in Via Sebastiano Serlio 25/2
Per MURATO, rassegna di concerti organizzati da Radio Città del Capo, Unhip Record e Locomotiv Club
Unica data italiana di Aldous Harding
cantautrice neozelandese che torna in Italia con il suo terzo e nuovissimo album in studio “DESIGNER”, in uscita il 26 aprile via 4AD anticipato dal singolo “THE BARREL”
Inizio live ore 21 biglietti 18€ con tessera AICS
ASCOLTA O SCARICA IL PODCAST

      TR15NOV

Tag

Get the Flash Plugin to listen to music.