Tempo Reale: gli appuntamenti di mercoledì 20 novembre

ASCOLTA O SCARICA IL PODCAST

      TR20NOV

Ecco gli appuntamenti di mercoledì 20 novembre

Presso Fondazione Golinelli Via Paolo Nanni Costa 14
Inaugura la mostra U.MANO – Arte e Scienza: antica misura, nuova civiltà
Un progetto di Fondazione Golinelli, a cura di Andrea Zanotti con Silvia Evangelisti, Carlo Fiorini, Stefano Zuffi.
Il tema della mano nei suoi snodi storici e culturali, che vanno dal Rinascimento alla contemporaneità, con uno sguardo alle sfide del futuro. Sarà l’oggetto delle indagini di U.MANO – Arte e scienza: antica misura, nuova civiltà, la nuova mostra in esposizione al Centro Arti e Scienze Golinelli dal 20 novembre 2019 al 9 aprile 2020.
Le mani, che da un lato rimandano il pensiero alle origini dell’umanità e allo sviluppo del linguaggio, del simbolico e della tecnologia, sono il primo strumento grazie a cui apprendiamo,  sperimentando attraverso l’errore e formalizzando procedure attraverso la stesura di algoritmi.
La mostra è aperta da oggi e fino al 9 aprile dalle 10 alle 19, il sabato e la domenica dalle 11 alle 20
info e biglietti fondazionegolinelli.it

Alla Biblioteca Salaborsa in piazza Nettuno, 3
In occasione della Giornata internazionale per i diritti dell’infanzia e dell’adolescenza
Inaugura la mostra CHILDREN con le fotografie di
Elliott Erwitt – Steve McCurry – Dario Mitidieri
Il gioco, il divertimento, lo studio, la salute, ma anche i diritti negati, la povertà, lo sfruttamento, la guerra. 3 autori profondamente diversi dal punto di vista espressivo, ma accomunati dalla volontà di testimoniare in prima persona la partecipazione emotiva alle vicende dei bambini che hanno incontrato negli angoli più remoti del mondo, laddove il diritto primario all’esistenza e quelli irrinunciabili all’uguaglianza, alla giustizia, alla libertà e alla pace, vengono calpestati nel silenzio e nell’oblio.
La mostra apre al pubblico oggi dalle 12 alle 19.30 e sarà visitabile fino al 6 gennaio Info childrenbologna.it

A La confraternita dell’uva in Via Cartoleria 20/B
Presentazione della graphic novel, Raymond Carver. Una storia di Valerio Pastore e Valentina Grande
1977, costa del Pacifico.
Raymond Carver ha 39 anni quando fa per l’ennesima volta i conti con il proprio passato e cerca di vincere la sua sfida più grande: smettere di bere per dare forma al sogno di diventare uno scrittore professionista, al di là di ogni fallimento e di ogni senso di sconfitta.
Dialogherà con gli autori la poetessa Valentina Pinza. Letture in lingua originale a cura della prof.ssa Rita Bigiani
Inizio ore 19 ingresso libero

Al DOM la cupola del pilastro un Via Alfredo Panzini, 3
Per gli Anni incauti
Il Suono degli Ecosistemi
Composizioni elettroacustiche immersive ad altissima definizione: riproduzione di habitat sonori naturali registrati nelle foreste primarie del pianeta
Alle ore 19.00 proiezione del documentario Dusk Chorus (Italia/2017) di Alessandro d’Emilia & di Nika Šaravanja (62’)
[estratti]
A seguire incontro con David Monacchi sul progetto Fragments of Extinction.
Alle ore 21.30 Installazione sonora multicanale immersiva di David Monacchi
Ingresso 5€
Info e prenotazioni laminarie.com

Al Mikasa in via emilio zago 14
Dal vivo Bob Corn + Howie Reeve e Russo Amorale
Tiziano Sgarbi aka Bob Corn è il padre spirituale di buona parte della scena indipendente, specialmente nell’area emiliana. Fondatore di Fooltribe, organizzatore di Musica nelle Valli(festival indipendente che ormai da 15 anni propone band da tutto il mondo) e cantautore folk che ha il sapore di altri tempi.
Inizio ore 21.30 Contributo artistico consigliato 5€

Ad Ateliersi in Via San Vitale 69
Da Bloomington, Indiana, le sperimentazioni radicali e cinematiche di Drekka, figura chiave nell’underground americano dell’ultimo decennio e fondatore di Bluesanct.
Attivo sommessamente già dalla seconda metà degli anni Ottanta ed emerso un decennio più tardi con le prime produzioni firmate con questo moniker, Michael Andersen ha intrapreso decine di tour e seminato album e collaborazioni in tutto il globo con artisti come Low, Roy Montgomery e Mount Eerie. La sua ricerca investe i temi del silenzio, della memoria e dell’oblio, che diventano nelle sue esibizioni l’innesco di un’energia frenetica vicina alla mania o all’estasi.
Apertura alle ore 21:30 Ingresso 5 euro
ASCOLTA O SCARICA IL PODCAST

      TR20NOV

Tag

Get the Flash Plugin to listen to music.