Tempo Reale: gli appuntamenti di martedì 19 novembre

ASCOLTA O SCARICA IL PODCAST

      TR19NOV

Ecco gli appuntamenti di martedì 18 novembre

Presso LABORATORIO San Filippo Neri in Via Manzoni, 5
Zerocalcare incontra i lettori e firma le copie del suo libro La scuola di pizze in faccia del Professor Calcare, edito da Bao Publishing
Questa nuova raccolta di storie di Zerocalcare, precedentemente apparse sul suo blog, su Wired, su Best Movie, su Repubblica, l’Espresso e altrove, è la più corposa della sua produzione editoriale. Corredata da un preciso sommario cronologico, è impreziosita anche da una nuova storia inedita in tre parti, per un totale di venticinque pagine, in cui l’autore di Rebibbia riflette sul necessario equilibrio tra il suo narrare più impegnato e quello più dégagé
Dalle ore 15.00 dediche e disegnetti
Dalle ore 18.00 presentazione
A seguire dediche e disegnetti
I numeri per le dediche verranno distribuiti dall’apertura del negozio senza obbligo di acquisto.
Non sarà possibile rientrare in negozio dopo le 21.

Nella sede delle Regione Emilia Romagna Viale Aldo Moro, 18
Seminario: Occupazione e coesione sociale: buone prassi dal Mozambico
Si parlerà di Africa e di Mozambico: dall’emergenza ambientale alle migrazioni, dal sostegno alle microimprese alle buone prassi nell’ambito dell’agricoltura di comunità.
Il seminario è l’evento conclusivo del progetto “Ben-essere. Percorsi integrati per la salute e lo sviluppo rurale in Mozambico”, cofinanziato dalla Regione Emilia-Romagna, che AIFO ha avviato nel 2018 con l’obiettivo di contribuire al miglioramento delle condizioni di vita delle popolazioni rurali di una provincia periferica del Mozambico, la provincia di Manica.
Inizio ore 14.30
Il seminario è gratuito e aperto a tutti, info e prenotazioni aifo.it

Presso la libreria Feltrinelli in Piazza di Porta Ravegnana
Francesco Bianconi e Gianluca Moro presentano I MUSICISTI ARRIVANO GIÀ STANCHI NEGLI HOTEL. FOTODIARIO INTIMO DI BAUSTELLE IN MOVIMENTO
Una band in viaggio per teatri, camere d’albergo, treni, aerei e bus. I silenzi e gli applausi del pubblico, le attese, i vizi per ingannarle, le città attraversate per frammenti, secondo un fuso orario alternativo, dentro inquadrature d’occasione.
I musicisti arrivano già stanchi negli hotel è il racconto di Francesco Bianconi – cantante e compositore dei Baustelle – in tour con la band attraverso l’Italia, nell’accavallarsi delle stagioni e dei paesaggi, accompagnato dalle fotografie di Gianluca Moro, che li ha seguiti in questo assolato e acclamato migrare.
Inizio ore 18, ingresso libero

AL MAST in Via Speranza 42
André Aciman presenta il suo nuovo libro Find me – Cercami edito da Guanda, 2019.
Il nuovo romanzo di André Aciman, seguito di Chiamami col mio nome, si apre con l’incontro casuale su un treno tra un professore di mezza età e una giovane donna: lui è Samuel, il padre di Elio, sta andando a Roma per tenere una conferenza e incontrare il figlio; lei è una fotografa, carattere ribelle e refrattario alle relazioni stabili, e in quell’uomo più maturo scopre la persona che avrebbe voluto conoscere da sempre. Con la sensibilità che ha dimostrato nel raccontare i sentimenti, André Aciman riannoda i destini dei protagonisti di Chiamami col tuo nome, in un romanzo che si interroga sulla durata dell’amore, al di là del tempo e delle distanze
Modera Marco Antonio Bazzocchi.
Inizio ore 18, ingresso libero

A La confraternita dell’uva in Via Cartoleria 20/B
Presentazione-spettacolo del libro di Fausto Romano, Ninnanò (Alter Ego Edizioni)
Lucio Sestri, nella vita, ha tre cose: una figlia bellissima di cinque anni, una moglie molto più giovane di lui, e la musica del suo idolo, Ronny Chanco.
Da ragazzo ha provato anche lui a diventare un cantautore, ma poi si è chiuso in una copisteria, finendo per assomigliare, piano piano, a una fotocopiatrice. La chitarra la prende solo per cantare la Ninnanò, una dolce e originale ninna nanna che ha composto per la figlia Marika. In una giornata di dicembre, in maniera apparentemente inspiegabile, Marika scompare dalla sua stanza.
Inizio ore 18.30 Ingresso libero

Al Teatro Arena del Sole in Via Indipendenza 44
Debutta lo spettacolo Lorca sogna Shakespeare in una notte di mezza estate
nuova creazione di Davide Carnevali, con Michele dell’Utri, Simone Francia e Maria Vittoria Scalattei
Progetto di teatro partecipato a partire da Il pubblico e Commedia senza titolo di Federico García Lorca; Sogno di una notte di mezza estate e Romeo e Giulietta di William Shakespeare; e anche da Il gran teatro del mondo e La vita è sogno di Pedro Calderón de la Barca
Inizio ore 20.30
Info e biglietti http://bologna.emiliaromagnateatro.com/
Sul sito di radio città del capo è possibile ascoltare l’intervista di Plancton al regista Davide Carnevali

Al Teatro San Martino, via Oberdan 25
Il Negro del Narciso
Spettacolo e installazione a cura di Cantieri Meticci
“Il Negro del Narciso”, romanzo che apre la stagione più feconda di Joseph Conrad, è la storia di una nave sconvolta dall’ingresso a bordo di James Wait, il nero di origini antillane che con la sua presenza scatena reazioni opposte nei membri dell’equipaggio e sconvolge l’ordine della nave, fino a un tentativo di ammutinamento. Proponendone una riscrittura contemporanea, Cantieri Meticci dà vita ad un’opera a metà tra spettacolo e installazione, in cui il migrante, l’africano– bollato come il nemico originario ed eterno – è visto come una figura sia reale che creata dall’immaginario occidentale.
Inizio ore 20.30 info@cantierimeticci.it

Presso la Sala Biografilm del Cinema Odeon in  Via Mascarella, 3
Proiezione in anteprima del film Chet is Back scritto e diretto da Nello Correale. Un docufilm che racconta gli anni del musicista in Italia, la sua vita romanzesca e la sua figura diventata orami leggenda, rendendolo uno dei principali esponenti del genere conosciuto come cool jazz.
Inizio ore 21, biglietti da 6.5 a 8.5 info e riduzioni biografilmfestival.com

ASCOLTA O SCARICA IL PODCAST

      TR19NOV

Tag

Get the Flash Plugin to listen to music.