Tempo Reale: gli appuntamenti di giovedì 23 gennaio

Ecco gli appuntamenti di giovedì 23 gennaio

Alla Libreria coop (Ambasciatori) invia Orefici, 19
Incontro con Sara Colaone per la presentazione della sua nuova graphic novel TOSCA (Solferino).
In questo volume la trama dell’opera di Giacomo Puccini, su libretto di Giuseppe Giacosa e Luigi Illica, ispirato al dramma La Tosca di Victorien Sardou, scorre sullo sfondo di una cornice fittiva che ricostruisce la sorprendente vicenda della nascita e della ricezione storica dell’opera. A sua volta, questa vicenda “vera” diventa oggetto di una narrazione affidata al dialogo tra i personaggi di Gualtiero, uno studioso di mezz’età e Peter, uno studente americano, intenti ad assistere a una rappresentazione della Tosca al Costanzi.
Dialoga con l’autrice Piero Di Domenico.
Inizio ore 18, ingresso libero

Alla galleria ONO Arte Contemporanea in via Santa Margherita, 10
Chernobyl: la lunga ombra. Fotografie di Gerd Ludwig, il primo fotografo occidentale che è sceso nei meandri della centrale fino al reattore 4 ancora contaminato.
Dopo la sua prima visita del 2005, Gerd Ludwig si è recato a Chernobyl anche nel 2011 e 2014 per completare il suo lavoro e testimoniare, con la sua macchina fotografica, non solo lo stato della centrale, ma anche la vita della gente, l’ambiente circostante nonché l’attrazione esercitata da Chernobyl sui cosiddetti Disaster Tourists, ovvero i turisti attratti dai luoghi dei disastri.
Inizio ore 18.30 ingresso libero

A La confraternita dell’uva in via Cartoleria 20/B
Presentazione del libro I racconti di Rainwater Pond di Billy Roche (Battaglia Edizioni).
Sono dodici racconti, ambientati nell’area intorno allo stagno di Rainwater, sudest dell’Irlanda: un paesaggio di campagna con cottage sparsi nei campi, un accumulo di case tra il verde dei pascoli e la città di Waterford in lontanaza. Qui tutti i personaggi si conoscono e frequentano gli stessi posti, come il Banjo Bar o la sala da ballo, tutti si sono tuffati almeno una volta nelle torbide acque dello stagno.
Modera l’incontro Andrea Donaera insieme alla traduttrice Beatrice Masi.
Inizio ore 19, ingresso libero

A Dumbo Space Via Camillo Casarini 19
Inaugura BOOMing Contemporary Art Show
La nuova fiera d’arte contemporanea che ha deciso di scardinare il concetto di “emergente” collegandolo al significato letterale dell’essere in procinto di emergere e della necessità di far emergere.
Vernissage ore 20 ingresso libero

Presso la stazione Bologna Centrale nella Hall Alta Velocità al piano -4
Xing presenta Morestalgia di Riccardo Benassi
Opera concepita come un ambiente composto da testo, suono e oggetti che ha come cuore pulsante uno schermo led penetrabile dal corpo umano
Il progetto nasce da un lavoro di ricerca teorica sul sentimento della nostalgia e sulle sue implicazioni sociali alla luce dell’ingresso di internet nelle nostre vite.
Inaugurazione ore 20.30 ingresso libero

Al Teatro Duse Bologna in via Cartoleria 42
Il Balletto di Roma in IO, DON CHISCIOTTE. Coreografia e regia Fabrizio Monteverde
In questa versione del romanzo spagnolo di Cervantes il protagonista non smette di incarnare la doppiezza, la “con-fusione” degli opposti. Al centro della scena, senza un significato presunto univoco, ci sono i rottami di una macchina abbandonata, cavallo da corsa dei nostri giorni, simbolo di un mondo in trasformazione continua.
Inizio ore 21, info e biglietti teatroduse.it

ASCOLTA O SCARICA IL PODCAST

      TR23gen

 

Tag

Get the Flash Plugin to listen to music.