Teatro San Martino. Presentata la “Non stagione” 2010-2011

5 ott. – Roberto Latini, direttore artistico del Teatro San Martino di via Oberdan, a Bologna,  ha rimesso stamattina il suo incarico alla Cooperativa Libero Fortebraccio Teatro che gestisce lo spazio. Latini ha presentato dunque la “Non stagione” 2010-2011, una provocazione che ha poi tradotto con l’impossibilità di programmare, per mancanza di finanziamenti, il cartellone per la prossima stagione.Presentare questa non-programmazione, ha detto “è una vergogna per noi e pensiamo debba esserlo per tutto il sistema teatrale”. Verranno tenuti attivi, se sarà possibile, i progetti per i quali è previsto uno specifico finanziamento, come Il Chiostro di San Martino nell’estate e il Progetto Maestri per l’inverno. Per il resto, ha concluso Latini, “siamo costretti a sospendere ogni attività e considerare il teatro come teatro privato, gestito dalla compagnia e pagato coi soldi della compagnia”

Tag

Get the Flash Plugin to listen to music.