Abbonati gli studenti di Keynes, Minghetti e il ricercatore Gaspari


Questa mattina abbiamo abbonato Ad Honorem le ragazze e i ragazzi dei licei Keynes e Minghetti e Massimo Gaspari. Le studentesse e gli studenti dell’Istituto Statale di Istruzione Superiore di Castelmaggiore, intitolato a John Maynard Keynes, rappresentati da Jessica e Niccolò, sono stati premiati perché durante le proteste contro la riforma Gelmini sono riusciti a portare uno striscione fin sopra alla torre Asinelli con scritto: “Studenti di tutto il mondo unitevi”. Sono stati premiati per l’azione di comunicazione meglio riuscita ma meno coperta dai media. Elena e Francesco, studenti del liceo classico Marco Minghetti, sono stati premiati per il modo in cui hanno condotto la protesta nel loro istituto, occupato dal 29 novembre al 5 dicembre, con iniziative politiche e culturali di grande rilievo. Massimo Gaspari, ricercatore in astrofisica, è stato premiato perché è riuscito, pur con gli scarsi mezzi di cui dispone la ricerca in Italia, a spiegare come funzionano i buchi neri.

Tag

Get the Flash Plugin to listen to music.