Scuola, manifestano Rdb e Coordinamento dei precari

2 nov. – “Il Comune di Bologna non può farsi carico solo dei tagli della riforma Gelmini alla scuola. Deve
preoccuparsi anche dei “suoi” precari negli asili nido e nelle materne. Per cui da domani le Rappresentanze sindacali di base (Rdb) rilanciano la mobilitazione per chiedere di stabilizzare educatrici e collaboratori scolastici degli asili e delle materne. Lo faranno con un presidio in piazza Maggiore dalle 15.30, in
concomitanza con i lavori del Consiglio comunale.
Gli insegnanti del Coordinamento precari scuola lanciano invece un’accusa al sistema dell’informazione: “i media ci oscurano”, affermano, e per venerdì prossimo hanno organizzato un sit-in contemporaneo in tutta Italia davanti alle sedi regionali della Rai.

Tag

Get the Flash Plugin to listen to music.