Scriba Festival: il mestiere della scrittura si impara a Bologna

scriba festival

Bologna, 6 nov. – Scrivere non significa soltanto guardare fuori dalla finestra  in cerca d’ispirazione.  Lo sanno bene quelli di Bottega Finzioni che organizzano Scriba Festival,  per il secondo anno consecutivo a Bologna, dall’8 al 10 novembre. E’   una manifestazione dedicata a tutti quei mestieri dello scrivere che solitamente non sono presi in considerazione dai festival di settore.

La presentazione del Festival sarà venerdì 8 novembre dalle 15.00 alla Libreria Coop Ambasciatori. Per l’occasione Humus va in trasferta e andrà in onda da lì, in anticipo rispetto al solito orario: dalle 15.30 alle 17.00. Insieme a Piero Santi a condurre ci sarà Massimiliano Colletti.

Scrivere può significare molte cose, come assicurano Carlo Lucarelli, Marcello Fois, Ermanno Cavazzoni, Giampiero Rigosi, Michele Cogo e Paolo Fabbri, membri del comitato scientifico del festival e durante i tre giorni del festival il pubblico potrà verificarlo di persona, partecipando agli oltre 25 eventi dislocati in vari luoghi della città.

Qualche appuntamento:

Giovedì 7 novembre alle ore 18.00, durante l’anteprima che si terrà presso il Centro Servizi IMA (via Emilia 237, Ozzano dell’Emilia) Ermanno Cavazzoni (scrittore) e Martina Montague (blogger) parleranno delle Poesie Terapeutiche e dei Bugiardini medici, ovvero le istruzioni per l’uso che si trovano dentro ogni medicinale.

Venerdì 8 novembre alle ore 17.00 presso GIMA a Zola Predosa, Paolo Fabbri (semiologo) e Vito Tartamella (autore del libro Parolacce, BUR) animeranno un incontro denominato Insulto! I segreti delle parole che feriscono (ingresso su prenotazione 328/7928112).

Ci saranno anche incontri su scritture più convenzionali come Scrivere di Sport ( 7/11 ore 16 Libreria Zanichelli), Scrivere testi scolastici (7/11 ore 17.30 Libreria Giannino Stoppani) o Scrivere per il cinema (7/11 ore 18.00 Libreria Coop Zanichelli).

In tempi di incertezza sul futuro non poteva mancare un incontro sulla scrittura degli oroscopi (7/11 ore 12.00 presso Liberia Coop Zanichelli) e uno sulla satira (7/11 ore 19.00 Libreria Coop Zanichelli) animato dal collettivo Spinoza.

Infine, per aiutare tutti gli aspiranti scrittori in difficoltà, venerdì dalle 10 alle 20 e sabato dalle 10 alle 19 presso Salaborsa, sarà attivo il Pronto Soccorso Narrativo, dove si offrirà sostegno per risolvere i propri dubbi narrativi.

 Twitter: #Scriba

 

Tag

Get the Flash Plugin to listen to music.