Sciopero del pubblico impiego. Cisl in piazza l’1 dicembre

cisl bologna

Bologna, 28 nov. – Il primo dicembre, in occasione dello sciopero della scuola e del pubblico impiego, a Bologna la Cisl farà un presidio davanti alla Prefettura. “Io sciopero per il mio contratto”, recita lo slogan del sindacato confederale. “Questo sciopero mira al rinnovo del contratto scaduto da 6 anni”, spiega Danilo Francesconi, segretario aggiunto della Cisl metropolitana, prendendo così le distanze dallo sciopero generale indetto da Cgil, Uil e Ugl per il 12 dicembre, che Roberta De Falchi, segretaria regionale della federazione università di Cisl ha definito uno “sciopero politico“. Annunciando le modalità della manifestazione bolognese, proprio De Falchi si è detta arrabbiata con la Cgil perché ha indetto per lunedì 1 dicembre assemblee del personale – “lo trovo poco elegante”, ha aggiunto la sidacalista.

“Non ci bastano gli 80 euro”, dice Francesconi tornando alle motivazioni della protesta, “vogliamo recuperare un diritto, quello del contratto di lavoro”.

“In queste ore ci segnalano difficoltà organizzative nei servizi comunali per il primo dicembre”, denuncia Enrico Bassani, segretario della Funzione pubblica Cisl Bologna, preoccupato che sia garantita ai lavoratori la possibilità di partecipare allo sciopero e ai cittadini il diritto di sapere se potranno portare i figli a scuola.

La Cisl ha fatto la conta dei posti persi nel pubblico impiego, per sfatare il mito del posto fisso. Dal 2012 ad oggi, in provincia di Bologna, negli enti locali si è passati da 13.508 a 13.000 (-4%), nella sanità da 14.503 a 13.500 (-7%), negli enti pubblici non economici da 924 a 850 (-3%) e nei ministeri da 2.424 a 2.280 (-6%). Bassani ricorda che un dipendente in fascia media di un ente locale guadagna 1.150 euro al mese e un infermiere parte da 1.300 euro. Nella scuola, invece, dal 2009 al 2010 sono 2.000 i posti persi tra docenti e Ata. I Vigili del fuoco possono contare su 450 effettivi contro un organico di 600 unità.

Dopo lo sciopero di lunedì, il 4 dicembre da Bologna partiranno 4 pullman per la manifestazione del sindacato a Milano.

Tag

Get the Flash Plugin to listen to music.