Microbalera: Saluti da Saturno live a Maps

saluti da saturno live

Mirco Mariani sembra un personaggio delle fiabe e si pensa subito alla fortuna che devono avere le sue bimbe, ad avere un padre così, che ti affabula da subito, con una voce che sembra fatta per raccontare storie. E in effetti Mirco, il nome che sta dietro Saluti da Saturno, è un narratore, oltre che un musicista, davvero raffinato. Avevamo parlato con lui a Maps in occasione dell’uscita di Valdazze, e l’abbiamo voluto fortemente in studio per un live che ha preceduto di poco il concerto tenuto martedì 10 dicembre al Locomotiv Club, in una serata che ha visto il locale di via Serlio trasformato in una balera, con lucine, colori e suoni che provenivano da un’altra epoca. Sul palco abbiamo visto filmini delle vacanze, hanno ballato persone del pubblico, ci sono state dediche, poesie e auguri di buon compleanno.

Abbiamo fatto una sorta di viaggio nel tempo anche nei nostri studi, quel pomeriggio, grazie a tre canzoni, tratte da Dancing Polonia, l’ultimo disco di Mariani, suonate con un piccolo pianoforte (che vedete nella foto) e con una chitarra acustica. Non abbiamo una mirrorball in sala ospiti, è vero, ma abbiamo avuto inconsapevolmente un’anticipazione del clima che si sarebbe respirato quella sera. Abbiamo, certo, parlato delle canzoni del disco, ma alternando delle chiacchiere “serie” a momenti quasi surreali, includendo nell’intervista una filastrocca di Rodari, un oroscopo improvvisato e varie ed amene riflessioni sulla musica, la vita e tutto il resto. Prego, signore e signori, si accomodino nella microbalera creata a Maps da Saluti da Saturno.

Tag

Get the Flash Plugin to listen to music.