Riprendiamoci la rete. Un prontuario di autodifesa digitale

Immagine tratta del Kaspersky Lab, tratta dal manuale Riprendiamoci la Rete

 

Ogni secondo che passiamo online lascia una traccia di noi, ogni nostra azione viene registrata, trasformata in un dato, ogni fotografia diventa memoria e costruisce la nostra reputazione online. Ne siamo consapevoli? Non sempre.

Arturo di Corinto ha scritto un “piccolo manuale di autodifesa digitale”, “Riprendiamoci la rete“, pensato e scritto per le nuove generazioni, giovani e adolescenti, che possono trovare lì riflessioni e procedure.
Il testo, disponibile gratuitamente online, è stato voluta dalla Link University Campus.

      Riprendiamoci la rete - Pensatech


Download

 

Tag

Get the Flash Plugin to listen to music.