Riforma del lavoro. La Fiom inaugura gli scioperi

5 apr.- La Fiom inaugura a Bologna gli scioperi territoriali contro la riforma del mercato del lavoro del Governo. Se lo sciopero della Cgil è stato convocato per il 20 aprile, i metalmeccanici anticipano con 4 ore di astensione dal lavoro, le ultime, proclamate per il 12 aprile. Ci sarà una manifestazione dalle 13 alle 17. Concentramento davanti alla Manifattura Tabacchi alle 13.30, il corteo si concluderà sotto la sede della Rai in via della Fiera. Sarà una delle ultime manifestazioni guidate dal segretario Bruno Papignani che a breve lascerà la guida del sindacato bolognese dei metalmeccanici.

Intanto, alla Magneti Marelli la Fiom torna a chiedere l’assemblea sindacale, che doveva tenersi oggi e che l’azienda ha respinto. Alla luce del provvedimento del Tribunale del Lavoro che ha fatto rientrare la Fiom nello stabilimento di via del Timavo, Papignani chiede alla Magneti Marelli di accogliere questa richiesta “senza riserve”.

Tag

Get the Flash Plugin to listen to music.