Riciclaggio urbano: l’ex Samp diventa “Senza Filtro”

5 set. – Dopo l’ex scalo di San Donato, Planimetrie culturali approda in via Stalingrado. L’ex Samp Utensili diventerà “Senza Filtro“, uno spazio da 10mila metri quadrati che ospiterà fiere d’arte del riciclaggio, una rampa da skate e da Bmx, un percorso da Parkour, ma non solo. Sono diverse le associazioni che lo attraverseranno e che sognano di fare un ostello per giovani, un’osteria, concerti, spettacoli. L’apertura sarà il 5 ottobre in occasione del Mo.Me., la Mostra Mercato di oggetti Artigianali e Riciclati.

lavori sono ancora in corso (come potete vedere dalle immagini): “Abbiamo ripulito gli spazi, e stiamo ristabilendo l’impianto idrico e quello elettrico, oggi possiamo utilizzare circa 6.000 metri quadrati sui tre piani, ma col tempo li utilizzeremo tutti” ha detto Werther Albertazzi, dell’associazione Planimetrie Culturali. Ascolta albertazzi-sito

Lo spazio è stato assegnato in comodato d’uso dal Quartiere San Donato, che rinnova la convenzione , i ragazzi dell’associazione che cominciò la sua esperienza dal Ca.Cu.Bo. di via Santa Caterina di Quarto.

Il presidente di San Donato Simone Borsari, oggi in conferenza a Palazzo D’Accursio, ha sottolineato che “questa soluzione permette di risolvere due problemi contemporaneamente: da una parte Planimetrie può continuare con la propria iniziativa, e dall’altra poniamo fine al problema di degrado dell’ex Samputensili, che era sede da molto tempo di episodi come incendi, occupazioni abusive, risse e altri”.


 

Tag

Get the Flash Plugin to listen to music.