Piogge record. La primavera più bagnata dal ’91

bologna-pioggia

11 giu. – La primavera appena passata pareva un autunno fuori stagione. A certificarlo ora arrivano anche i dati dell’Arpa.  I tre mesi dopo l’inverno hanno registrato la terza temperatura media più fredda dal ’91, come mezzo grado sotto la media. E’ andata peggio nel 2004 (1 grado sotto) e nel ’91 (-1,1 gradi). Ma il dato record sono state le piogge. Ben 328 millimetri di pioggia sono caduti tra marzo e maggio, 135 in più della media. Nel ’91 ha piovuto di più, ma in autunno quando solitamente le precipitazioni aumentano. I giorni bagnati sono stati in tutto 38, 17 a marzo, 11 in aprile 10 in maggio. Una primavera piovosa che ha fatto da seguito ad un inverso ricco di precipitazioni: 548 millimetri di pioggia in cinque mesi.

Una primavera quindi fredda nei numeri ma ancora di più nella nostra percezione a causa dei cambiamenti climatici, che ci hanno abituato a temperature più calde.

Immagine di Sara Zollino

 

Tag

Get the Flash Plugin to listen to music.