Ravenna. Crolla il soffitto con la palestra piena di bimbi. Nessun ferito

scuola-attenzioneRavenna, 30 apr. – Un’ampia porzione del soffitto della palestra di una scuola elementare di Russi (Ravenna) ha ceduto all’improvviso crollando a terra. E’ accaduto quando era appena iniziato l’allenamento delle atlete di ginnastica artistica del ‘Csi Ravenna’. Non ci sono stati feriti, perché intonaci e laterizi sono perlopiù precipitati su una trave d’equilibrio che in quel momento non era utilizzata. Secondo il Csi, il cedimento del soffitto è dovuto probabilmente alle continue infiltrazioni di pioggia. Grande lo spavento per le tre insegnanti presenti. “Il tutto è avvenuto nel momento topico della nostra stagione agonistica – ha spiegato Raffaella Ghiselli -. Il Comune di Russi deve garantire al centinaio di ginnaste del Csi che la stagione sportiva non è a rischio e di poter proseguire gli allenamenti almeno per tutto maggio”. “Fin dal 2001, da quando abbiamo iniziato a lavorare a Russi sulla ginnastica giovanile con numeri enormi e attraendo bambini anche dai comuni limitrofi – ha riferito Marco Guizzardi, presidente del Csi ravennate – abbiamo segnalato il problema dell’impiantistica, che non è solo di questa città ma di un po’ tutti i Comuni ravennati, compreso il capoluogo. Le palestre sono molto trascurate, ma soprattutto sono in numero insufficiente rispetto al movimento sportivo”.(ANSA).

Tag

Get the Flash Plugin to listen to music.