Plancton. Kepler-452: “perchè F. non ha un nome e non può stare in scena con noi”

Bologna, 9 dic. – Sarà in scena al Teatro Arena del Sole di Bologna fino al 15 di dicembre F. Perdere le cose, la nuova produzione di Kepler-452, giovane compagnia bolognese che si era già fatta notare lo scorso anno con lo spettacolo Il giardino dei ciliegi (dove Cechov incontrava la storia di Annalisa e Giuliano Bianchi, una coppia sgomberata dalla propria casa in seguito alla costruzione del parco agroalimentare FICO). Nel nuovo lavoro ritroviamo la vocazione della compagnia di portare sul palco i cosidetti attori mondo, ma con una differenza fondamentale. F, un senzatetto di origine nigeriana, in Italia da vent’anni, conosciuto a Bologna in un dormitorio per persone con problemi sanitari, non può salire sul palco perché non ha i documenti.

Prima di una delle repliche bolognesi Nicola Borghesi e Enrico Baraldi sono venuti a trovarci in studio

[Nel podcast anche Oderso Rubini per parlare di Bologna Rock e il live di Niklas Paschburg]

 

ASCOLTA O SCARICA IL PODCAST

      PODCAST_PLANCTON_06DIC

Tag

Get the Flash Plugin to listen to music.