PD. Il nuovo segretario è Francesco Critelli

Bologna 16 feb.- Con il 69% pari a 245 voti, il cuperliano Francesco Critelli è diventato ieri il nuovo segretario provinciale del Pd e prenderà il posto di Raffaele Donini diventato assessore ai trasporti e alle infrastrutture della giunta regionale di Stefano Bonaccini.

L’elezione è avvenuta durante l’assemblea provinciale del Pd che si è tenuta domenica 15 febbraio all’Estragon. La proposta di far svolgere un congresso che era stata chiesta da un terzo dell’assemblea (compreso il sindaco Virginio Merola) non è passata.

Marco Lombardo, renziano e attuale vice segretario ha raccolto 89 voti mentre il sindaco di Molinella Dario Mantovani 31. L’elezione di Critelli, che ha 36 anni, era sostenuta da 234 firme quindi il segretario ha raccolto più voti rispetto alle premesse.

“Lavoro e legalità”, queste le priorità del mandato di Critelli che già guarda alle prossime comunali bolognesi, maggio 2016, come primo banco di prova. E sul candidato Pd alla poltrona di sindaco il neo segretario taglia corto: “Il partito sta con Virginio Merola, non mi interessano trattative sotterranee”.

Col nuovo incarico Critelli resterà consigliere comunale ma non sarà più capogruppo Pd in Comune, il suo posto sarà preso in via transitoria da Leonardo Barcelò.

Tag

Get the Flash Plugin to listen to music.