Pd, Bonaccini si candida alla segreteria regionale


17 lug. – 42 anni, segretario del Pd modenese Stefano Bonaccini ha presentato ufficialmente la propria candidatura alla segreteria regionale. Una candidatura che ha ricevuto nei giorni passati il benestare dei vertici del partito, da Vasco Errani a Flavio Delbono fino ad Andrea De Maria, Maurizio Cevenini e Teresa Marzocchi (tutti in prima fila oggi), e che rappresenta l’ultima tessera del mosaico pro-Bersani a livello locale.

Bonaccini ha accennato alle prossime sfide del Partito democratico, prima su tutte riconquistare i 4 milioni di voti persi alle ultime europee e ritrovare quell’«identità» riformista, laica e popolare.
Ascoltagr0110

In vista delle primarie nazionali del 25 ottobre Bonaccini si dichiara pronto a incontrare i sostenitori di Franceschini e Marino, gli altri due candidati alla segreteria. «Non è detto che gli equilibri nazionali debbano riproporsi anche qui», ha detto il segretario del Pd di Modena.
Per ora sull’ipotesi di un terzo mandato di Errani, Bonaccini ha preferito non sbilanciarsi: «Do un giudizio positivo sul suo operato, ma il problema della candidatura verrà affrontato più avanti. Sono auspicabili, comunque, delle primarie di coalizione».

Pictures by Noemi Bisio

Tag

Get the Flash Plugin to listen to music.