Otto marzo: per la Casa delle donne in arrivo la terza casa rifugio

4 mar – “Siamo al lavoro sulla realizzazione di una terza casa delle donne“. Lo ha annunciato, alla vigilia della festa della donna, l’assessore provinciale alle Pari Opportunità, Gabriella Montera. Una buona notizia per la Case delle donne, che si vede aumentare le stutture di accoglienza per le donne vittime di violenza. “E’ una emergenza che si inserisce nella nostra agenda politica” ha sottolineato la Montera. Per questo la Provincia ha deciso di rinnovare la convenzione che aveva con l’associazione portandola da tre a cinque anni. Anche il Comune di Bologna, prima di essere commisariato, ha rinnovato la convenzione per un anno. Intanto sono pronte le iniziative in vista dell’otto marzo in città: lunedì nell’Aula Magna di Santa Cristina si terrà un incontro dal titolo “Etica e politica. Corpi e rappresentazione del femminile e del maschile tra vita quotidiana”. L’associazione Orlando invece invita a partecipare a “Di lei, donne globali raccontano”, mostra fotografica attraverso la quale gli scatti di 10 donne straniere descrivono l’Italia. L’inaugurazione è prevista per le 11:30 al Centro documentazione donne di via del Piombo. Le iniziative sono in totale 144 e i Comuni che hanno partecipato, sono 40 sui 60 della provincia bolognese.

Tag

Get the Flash Plugin to listen to music.