Orti nelle case popolari: il Comune firma la convenzione con l’Università

10 sett. – La giunta ha approvato una convenzione quadro con il Dipartimento di Scienze Agrarie dell’Università di Bologna per la creazione di aree ortive nelle case popolari. Il progetto è nato da qualche tempo e ve ne avevamo già parlato per quanto riguardava l’esperienza dell’orto sul terrazzo di via Gandusio. Ora, dopo l’esperienza positiva del Quadrilatero di via Melato (dove è stato realizzato un orto per essenze), il Comune intende estendere l’esperienza anche ad altre realtà. “Sono percorsi molto importanti anche dal punto di vista sociale – dice l’assessore Riccardo Malagoli – perché consentono di abbattere la conflittualità tra condomini”.

Qua sotto trovate il video dell’esperienza degli orti in bottiglia di via Gandusio.

Tag

Get the Flash Plugin to listen to music.