Open Ricostruzione

Quante donazioni sono state fatte per l’Emilia dopo il terremoto della primavera del 2012? E dove sono finite? A che punto sono i progetti? Come si stanno spendendo i finanziamenti pubblici? Sono le domande a cui vuole rispondere il portale Open Ricostruzione. Qualche esempio?

Il danno è stimato in 260 milioni di euro, per 241 progetti. Le donazioni sono 3401 per 30 milioni di euro.

Sono 40 gli edifici pubblici che vanno ripristinati, con una spesa da 72.371.246 euro, 54 le scuole per 69.503.725 euro, 30 gli edifici storici per 48.707.784 euro, quattro gli ospedali che hanno bisogno di 10.205.047 euro per essere ricostruiti. Il teatro di Crevalcore necessita di 8 milioni di euro, il Comune di Carpi ha ricevuto donazioni per 1.200.000 Euro…

Accanto ai dati, presto disponibili anche in opendata, nel corso del 2013 i volontari di Action Aid faranno indagini sul campo per verificare l’effettivo andamento dei progetti stilando un rapporto finale.

E’ un progetto aperto, precisa la presentazione del sito, “nel senso che è possibile fare segnalazioni, commenti, proposte su ogni singola voce”.

Tag

Get the Flash Plugin to listen to music.