Occupazione tra le serre vuote dell’Università

19 feb. – In Via Filippo Re un gruppo di studenti ha occupato alcune aule tra serre abbandonate dell’Università. Lo spazio si chiamerà Hobo, laboratorio saperi comuni. I ragazzi trascorreranno lì la notte. Tra loro ci sono studenti che hanno fatto parte dell’esperienza di Bartleby, ma anche studenti arrivati da pochi mesi a Bologna da altre città.

L’Alma Mater ha però già fatto sapere che le serre della ex Facoltà di Agraria, risalenti agli anni 60, sono pericolanti e devono essere abbattute. Al loro posto dovrebbero sorgere aule e un asilo aziendale.

Ascolta l’intervista a Ivan, di Hobo, laboratorio saperi comuni

hobolungo

Tag

Get the Flash Plugin to listen to music.