Niente segnalazione per omessa vaccinazione

vaccinazione

Bologna, 21 nov. – Se le vaccinazioni non sono più un obbligo di legge già da qualche anno, ora anche in Emilia Romagna chi decide di non vaccinare i propri figli non sarà più segnalato alla Procura dei minori.

La delibera regionale è stata approvata dalla Giunta Errani lo scorso 11 novembre. Le uniche ‘allerte’ riguarderanno casi “evidenti di incuria o abbandono del minore”.

Una decisione che prende in considerazione anche la”valutazione positiva espressa dal Garante regionale per l’infanzia e l’adolescenza“. D’ora in avanti, dunque, chi opta per un “dissenso consapevole alle vaccinazioni” in Emilia-Romagna non sarà più segnalato alla Procura dei minori. Restano, come accadeva fino a ieri, le segnalazioni al sindaco del Comune di residenza, al responsabile del Servizio di igiene e sanità pubblica e al responsabile della Pediatria di comunità.

Alle Ausl emiliano-romagnole, già nel 2009, la Regione aveva dato indicazioni “per promuovere la qualità delle vaccinazioni”, elaborate in modo da “ottenere un’adesione informata e consapevole del cittadino e un’offerta attiva delle vaccinazioni, indipendentemente dalla obbligatorietà o meno delle stesse, in considerazione tra l’altro del buon livello di copertura vaccinale raggiunto nel territorio regionale, sia rispetto alle vaccinazioni obbligatorie che a quelle raccomandate, e della definizione di precise procedure sulla gestione del dissenso”.

Il passaggio dalla obbligatorietà del vaccino alla “adesione consapevole” è’ stato negli anni “supportato da idonee campagne di comunicazione, da specifica formazione degli operatori e dall’adozione di protocolli specifici per la gestione dei soggetti inadempienti”. Con il Piano di prevenzione 2010-2012, la Regione ha deciso ancora un volta di concentrarsi sulla “necessità di consolidare e migliorare gli standard di qualità dei servizi vaccinali, di promuovere la cultura vaccinale nella popolazione e di aumentare le capacita’ del personale sanitario nello svolgere un’attività  di counselling per scelte consapevoli”.

Tag

Get the Flash Plugin to listen to music.