Merola: “ha ragione Vendola, nessuna alleanza al centro”

11 mag. – Virginio Merola, ospite nei nostri studi per l’ultimo dibattito prima del voto di domenica e lunedì prossimi, chiude a qualsiasi ipotesi di alleanza al centro in vista di un possibile ballottaggio. Un’ipotesi, quella del secondo turno, che Merola non vuole assolutamente prendere in considerazione “vincerò al primo turno”.
Sollecitato però dalle domande il candidato si dice d’accordo con Nichi Vendola che qualche giorno fa aveva chiuso a qualsiasi ipotesi di alleanza al centro e dice: “Vendola ha ragione, non ci sarà nessuna alleanza con questo centro caratterizzato dal rimpianto per il tressette consociativo”. E al Movimento 5stelle che potrebbe avere un buon risultato elettorale chiede “sfidiamoci nel merito”.

ascolta no centro e grillini sito

Rimanendo sulle questioni politiche abbiamo chiesto a Merola se si è sentito supportato dal Pd: “Ho avuto oppositori con tanto di volantino nel mio partito ha ricordato Merola la mia vittoria al primo turno sgombererà il campo da resistenze conservatrici che ci sono nel Pd”.

ascolta rapporto Pd sito

Merola ha detto di aver chiesto al commissario Cancellieri di sospendere ogni decisione sulla chiusura del nido Vestri al quartiere San Donato. Il candidato vedrà giovedì 12 maggio i genitori. Un analogo impegno l’aveva preso sul nido Roselle al Savena. Mentre sulla riattivazione di servizi a bassa soglia come il drop in, chiuso in autunno dal commissario Cancellieri il candidato si è detto favorevole a riattivare il servizio  e ad aumentare i posti nei dormitori anche per i non residenti ma con un patto esteso ai comuni dell’area metropolitana.

Con Merola abbiamo parlato anche della sua ammissione di aver fumato spinelli negli anni ’70 e degli attacchi ricevuti dal civico Stefano Aldrovandi che lo ha accusato di diffondere “messaggi di morte”. Merola ha definito Aldrovandi “lo Zombi del tresette consociativo, che di mortiferi se ne intende e cerca di sfruttare anche questo argomento”, Poi si è detto favorevole a politiche di riduzione del danno: “assurdo andare in galera per uno spinello”.

ascolta Merola_droga

Al candidato sindaco del centrosinistra abbiamo proposto anche il gioco degli assessori: lui non si sbilancia e se la cava con una battuta: “non avete messo Cevenini..”

ascolta gioco assessori sito

Infine un impegno: in caso di ballottaggio sarà disponibile al faccia a faccia in diretta nei nostri studi.

ascolta  Merola_facciafaccia_ballottaggio

Tag

Get the Flash Plugin to listen to music.