Matteo Lepore: “Il 18 luglio lanceremo in città il Patto per la lettura”

 

Bologna, 30 mag. – L’assessore alla cultura Matteo Lepore, stamattina nei nostri studi per raccontare BE – BE HERE, il cartellone degli eventi estivi del Comune di Bologna, lancia Il patto per la lettura per promuovere il libro in tutti i quartieri.

“Il 18 nel foyer del Teatro comunale inviteremo tutte le realtà pubbliche e private della città per condividere questo percorso e per creare un’agenda di impegni. Vogliamo rafforzare l’investimento del Comune nelle 17 biblioteche pubbliche che ci sono in città, con nuove assunzioni e nuove risorse. Un milione di euro nei prossimi due anni,  provenienti dai fondi europei, da mettere nelle biblioteche e nel contrasto alle povertà educative. Oggi le biblioteche per fare programmazione nei quartieri hanno budget zero e noi intendiamo rafforzare questi luoghi che sono sempre di più un punto di riferimento sociale fondamentale

Ma sono tanti i temi affrontati a Piper, da cosa significa occuparsi di cultura in una città come Bologna: “non sono un direttore artistico, vorrei lasciare tra tre anni delle politche culturali per la comunità” alla filosofia che ispira il nuovo cartellone di eventi dell’estate bolognese (2300 eventi in cinque mesi, tutto il programma qui) BE – Be Here: “è un’idea di cittadinanza, significa partecipare alla vita di una comunità e può valere per i nuovi cittadini migranti, per gli studenti, per i turisti e per gli anziani”

Ascolta l’intervista completa qui sotto

Tag

Get the Flash Plugin to listen to music.