Marianne Faithfull e il festival Easy Come Easy Go


foto: Kjguch.com Flickr

Si intitola ‘Easy Come Easy Go‘, il festival che porterà a Bologna Marianne Faithfull: per quattro giorni, dal 16 al 19 aprile, la cantante e attrice inglese sarà protagonista di un ciclo di incontri, proiezioni e musica dal vivo. Il Festival, organizzato in collaborazione tra Arena del Sole, Regione, Fondazione Del Monte e Cineteca, vedrà la Faithfull nelle vesti di cantante, impegnata in un live all’Arena del Sole e in quelli di attrice, attraverso una rassegna di film firmati da Anger, Godard, Van sant, Cheréau, Lindsay-Hogg e Richardson. In programma anche la lettura dei Sonetti d’amore di Shakespeare, con l’accompagnamento al violoncello di Vincent Segal.Programma completo

Giovedì 16 aprile
(Cinema Lumiere) dalle 17,30
‘Lucifer Rising’ di Kenneth Anger
‘Made in Usa’ di Jean Luc Godard
‘Intimacy’ di Patrice Chéreau.

Venerdì 17 aprile
(Cinema Lumiere) ore 21,15
incontro con il pubblico
‘Les Marais’, estratto da ‘Paris, je t’aime’ di Gus Van Sant
Irina Palm di Sam Garbarski

Sabato 18 aprile
(Sala InterAction) ore 12
Incontro pubblico
ore 18, Lettura Sonetti d’amore di William Shakespeare
(Sala Grande) ore 21,30
Concerto Marian faithfull con English Band

Domenica 19 aprile
(Cinema Lumiere) ore 17,30
‘Something Better’ di Michael Linsay-Hogg, estratto dallo special del 1968 ‘Rock and Roll Circus’
’Hamlet’ di Tony Richardson

Tag

Get the Flash Plugin to listen to music.