Mancano all’appello 400 insegnanti

12 set – Sono circa 400 gli insegnanti che mancano all’appello a due giorni dall’apertura della scuola. I dati sono stati diffusi oggi da Sandra Soster della Flc – Cgil.  “Derivano dalle tabelle dell’Ufficio scolastico regionale – afferma Soster – e che l’amministrazione si guarda bene dal comunicare”.

Secodo la Flc – Cgil mancano 113 insegnanti alle elementari, 220 alle medie, 58 alle superiori.

Ma gli studenti aumentano. Nelle materne ci sono 498 sezioni come lo scorso anno, e mentre gli studenti accolti sono 405, quelli lasciati a casa sono 500. Le 19 sezioni in più richieste “al momento non sono state concesse” e le maestre sono le stesse, 988.

Alle materne, spiega la Flc-Cgil, ci sono 25 classi in più dell’anno scorso, 620 alunni in più e 113 insegnanti in meno. Alle medie le classi sono 12 in meno, gli alunni 556 in più ma con 1816 insegnanti in meno.

Un po’ meglio alle superiori. Mancano 58 docenti, le classi aumentate sono 14 mentre gli studenti 897.

Il calo di insegnanti riguarda anche quelli di sostegno e le cose si stanno complicando, assicura il sindacato, anche per il personale tecnico, i cosidetti Ata.

Tag

Get the Flash Plugin to listen to music.