L’Onda occupa ancora l’aula studio Berti Pichat

31 dic. – Ieri sera hanno atteso la chiusura della sala studio di viale Berti Pichat per occuparla. Una quarantina di studenti dell’Onda da due settimane è impegnata in un braccio di ferro con l’ateneo e i rappresentanti degli studenti di Student Office per teneri aperti spazi studio la sera e nei fine settimana. Il 17 e 18 gennaio gli studenti di Scienze occuparono l’aula Berti Pichat e in seguito ebbero la garanzia dalla prorettrice agli studenti Paola Monari che la gestione il sabato e la domenica sarebbe stata loro affidata. La settimana successiva, d’accordo con la cooperativa CUSL (vicina a Student Office), che coordina l’attività della sala studio, l’aula è rimasta aperta nel week end. Ieri, invece, CUSL ha informato gli studenti dell’Onda che l’università avrebbe rivisto la convenzione inserendo l’apertura i fine settimana, ma con la sola gestione di Student Office.

Da questa mattina alle 8 l’aula occupata è aperta, e lo sarà fino alle 24. Gli studenti continueranno l’occupazione e la gestione con lo stesso orario fino alle 24 di domenica sera.

Tag

Get the Flash Plugin to listen to music.