L’ombelico di fuori – Ippodromo Arcoveggio

Bologna, 22 ott. – Bolognina, zona Ippodromo, tra via dell’Arcoveggio e via Ferrarese. Qui dove c’era la 7a brigata GAP Garibaldi e dove si combatté la battaglia della Bolognina, la memoria storica passa attraverso targhe commemorative, lapidi, strade e piazze. Gli anziani che frequentano l’Arci Ippodromo, un tempo sezione del Partito Comunista Italiano “F.lli Polischi”, si ricordano ancora i tempi in cui questo luogo era frequentato dai “compagni” e dai lavoratori delle officine vicine. Tra queste c’erano le Casaralta, intorno alle quali oggi è nato un comitato di cittadini che monitora gli edifici dismessi e in fase di riqualificazione.
Ancora in attività è invece l’Ippodromo, che nasceva nel 1932 ed oggi è gestito da HippoGroup insieme all’adiacente Bingo.
Per completare il profilo della Bolognina è necessario spostarsi a nord ovest, dove la Fondazione Aldini Valeriani e il CNR rappresentano il futuro dell’innovazione e della ricerca. Ed è proprio qui che si trasferiranno alcune facoltà dell’Università di Bologna.

Abbiamo radio(geo)grafato: Arci Ippodromo, Casaralta che si muove, Ippodromo e Bingo, Fondazione Aldini Valeriani e il Consiglio Nazionale delle Ricerche.

      L'ombelico di fuori - Ippodromo Arcoveggio

Tag

Get the Flash Plugin to listen to music.