L’Arena del Sole si fa europea con Ert

Arenadelsole02

14 mar. – Da poche settimane Ert (Emilia Romagna Teatro Fondazione) è approdata a Bologna prendendo in gestione gli spazi dell’Arena del Sole (Sala Grande, Sala InterAction, Teatro delle Moline). Il neo-direttore è Pietro Valenti che dal 1994 dirige l’ente pubblico. Lo abbiamo avuto ospite in studio a Humus. Ci ha raccontato le novità sostanziali che intende apportare alla struttura e alla programmazione dell’Arena, a partire da un suo decisivo rilancio internazionale. Poi c’è un pubblico nuovo al quale rivolgersi, una tipologia di appassionati che Valenti conosce molto bene: “Ci sono spettatori che vanno a teatro per riposare la mente e spettatori che ci vanno per alimentare la mente: a noi interessano decisamente questi secondi”. La nuova stagione si aprirà a metà novembre con una importante co-produzione. Ci ha anticipato anche che i palcoscenici dell’Arena ospiteranno una parte di Vie Festival che si svolgerà dal 10 al 25 ottobre, come di consueto fra Modena e la sua provincia. Sarà finalmente data più visibilità alla danza contemporanea e verranno aperti spazi finora inutilizzati per permettere una fruizione anche mattutina e pomeridiana del teatro (come accade abitualmente nelle principali capitali culturali europee).

Ascolta l’intervista a Pietro Valenti.

Tag

Get the Flash Plugin to listen to music.