“Per la prima volta non ho dovuto fare compromessi”. Intervista a Valerie Trebeljahr (Lali Puna)

Valerie Trebeljahr dei Lali Puna. Foto di Patrick Morarescu

22 nov. – A sette anni dal precedente Our Inventions, i Lali Puna sono ritornati quest’anno con Two Windows – edito come di consueto da Morr Music, etichetta che ha contribuito a rendere la band di Monaco un simbolo ed un manifesto dell’indietronica di fine millennio. Valerie Trebeljahr torna alle pubblicazioni in solitaria, tuttavia, dopo la separazione – sia professionale che sentimentale – da Markus Acher, fondatore dei Notwist. In occasione della data bolognese dei Lali Puna al Locomotiv Club, nell’ambito di Express Festival, Valerie si è concessa in una lunga intervista ai microfoni di Cotton Fioc.

A cosa si riferiscono le due finestre del titolo del disco? In quale modo la separazione da Markus ha influenzato le sonorità del nuovo lavoro? Chi sono gli eredi musicali dei Lali Puna negli anni Dieci? Ed ancora: i Lali Puna ascoltano ancora musica in vinile o utilizzano Spotify?

Ascolta il podcast dell’intervista ai Lali Puna per avere la risposta a questa e a tante altre domande. (Spoiler: ad un certo punto Valerie nomina la nostra beniamina!)

Tag

Get the Flash Plugin to listen to music.