Kiss&Ride? E che vuol dire?

Bologna, 2 mag. – La stazione AV di Bologna ha già tanti problemi e uno in più ormai non sorprende: sui cartelli che dovrebbero servire da guida per i viaggiatori sono presenti errori, imprecisioni e evidenti incongruenze dovuti a una scarsa gestione della terminologia.

E’ quello che ha notato Licia Corbolante, traduttrice e curatrice del blogterminologia etc.“, che in tre interventi spiega quali siano gli errori presenti più gravi che generano confusione e perplessità, sia tra gli italiani sia tra gli stranieri, anche anglofoni.

Ad esempio, sui cartelli che indicano i bagni il termine “servizi” è stato tradotto con “services” che in inglese vuol dire tutt’altro; l’area sosta per lasciar scendere i passeggeri accompagnati e salutarli, che diverrà operativa in autunno, è denominata “Kiss&Ride”, locuzione che però è prettamente americana e che un inglese britannico potrebbe facilmente travisare, mentre a un italiano risulta del tutto ostica; e ulteriore caos è creato dalla presenza di cartelli che indicano la stessa cosa ma con traduzioni diverse, alcune sbagliate altre corrette.

Licia Corbolante ci ha raccontato perché sono traduzioni sbagliate

Qui sotto i link degli interventi sul blog di Licia Corbolante
http://blog.terminologiaetc.it/2013/06/26/significato-kiss-and-ride/
http://blog.terminologiaetc.it/2014/03/22/falsi-amici-servizi-services/
http://blog.terminologiaetc.it/2014/05/02/errori-inglese-maccheronico-ferrovie-stato/

Tag

Get the Flash Plugin to listen to music.