Italia-Italie. Il voto dei giovani all’estero per contrastare l’estrema destra

Bologna, 26 mar. – Esther è spagnola, studia da interprete a Forlì ma il suo sogno è andare a lavorare a Bruxelles. Per ora la permanenza italiana non le dispiace, in fondo italiani e spagnoli sono molto simili. Ci sono solo due cose che le mancano, ed entrambe hanno a che fare con il cibo: “Una è la colazione, che in Spagna è salata; l’altra sono le tapas, perché è un modo di mangiare che qua non esiste”, racconta. Non potrà nemmeno approfittare delle elezioni di fine aprile per assaggiarle di nuovo, perché voterà da qui. “Non ho molta fiducia ma è importante votare”, soprattutto perché “è in crescita questo partito di estrema destra, il Vox”. Anche nella sua regione, l’Andalusia, “tradizionalmente di sinistra”, il Vox ha vinto alle ultime elezioni, con una politica molto simile a quella di Salvini”. Per questo, dice Esther, è importante che i giovani votino anche da lontano. 

      2019.03.26 - Italia-Italie

Italia-Italie è il programma che vi racconta le tante culture e comunità che compongono il tessuto sociale italiano, per dare voce a chi l’Italia la fa ogni giorno. In onda tutti i martedì e i giovedì dalle 10.40 alle 11 sulle frequenze di Radio Città del Capo (a Bologna Fm 94.700 e 96.250), in streaming online e tramite l’app TuneIn.

Per contattarci: italiaitalieradio@gmail.com

Tag

Get the Flash Plugin to listen to music.