Italia-Italie. Essere stranieri in tempo di Brexit e “non saper più dove andare”

 

14 mar. – Non è facile vivere in Gran Bretagna in tempo di Brexit, “non si sa bene dove andare e non è una bella politica per i giovani”. Lo racconta Olimpia Barletta, ricercatrice, che da 9 anni ha scelto la Gran Bretagna per vivere e non sa cosa aspettarsi dopo il 29 di marzo. “Mi dispiacerebbe se dovessi andare via per motivi governativi o di immigrazione e non per scelta. Si va via dall’Italia perché pensa che ci siano più possibilità, si sceglie un altro posto e l’altro posto ti caccia”, dice. Così, l’Università corre ai ripari mandando “mail per tranquillizzare gli studenti”, nei posti di lavoro si assumono principalmente “gli inglesi per essere certi di non avere problemi” e sul sito del Governo “so invita comunque a fare la richiesta per la cittadinanza perché dal dicembre 2020 potrebbe non bastare più la residenza”. Anche Olimpia, che la residenza ce l’ha, ci sta pensando davvero per la prima volta.

L’intervista è a cura di Maria Centuori

      2019.03.14 - Italia-Italie

Realizzato in collaborazione con Redattore Sociale, Italia-Italie è il programma che vi racconta le tante culture e comunità che compongono il tessuto sociale italiano, per dare voce a chi l’Italia la fa ogni giorno.

Italia-Italie è una programma di Roberta Cristofori e Laura Pasotti. In onda tutti i martedì e i giovedì dalle 10.40 alle 11 sulle frequenze di Radio Città del Capo (a Bologna Fm 94.700 e 96.250), in streaming online e tramite l’app TuneIn. Potete scriverci a italiaitalieradio@gmail.com.

Tag

Get the Flash Plugin to listen to music.