It.a.cà: una settimana di turismo responsabile

31 mag. – A Bologna il festival del turismo responsabile It.a.cà: migranti e viaggiatori arriva alla sua seconda edizione. Dal 31 maggio al 6 giugno il festival ha in programma una serie di itinerari con l’intenzione di valorizzare il territorio e il patrimonio artistico ma anche per coinvolgere i cittadini al tema della responsabilità attraverso il turismo.
Gli itinerari partono oggi sulle tracce della presenza straniera a Bologna con una visita alla Torre dei Prendiparte con una degustazione in terrazza. Martedì 1 giugno ci sarà una cena per conoscere i menù tipici della tradizione bolognese e mercoledì 2 giugno una visita a Bologna medievale. Altre tappe del festival del turismo responsabile includono un percorso notturno nei chiostri e le antiche sale della Certosa in programma per giovedì 3 giugno e una giornata di trekking dal Parco dei Laghi al Parco Corno alle Scale.
It a cà?” in dialetto bolognese vuole dire ”sei a casa?” ed e ovviamente un gioco di parole che invoca il ritorno a casa tanto desiderato da Ulisse. Questo perché per gli organizzatori un viaggio responsabile ”parte da casa” e ”arriva a casa”.

visita il sito del festival

Tag

Get the Flash Plugin to listen to music.