Iperconnessi o no?

Bologna, 19 ott. – In questa puntata di Pensatech partiamo dal XV rapporto del Censis sulla comunicazione, che monitora i consumi dei media, misurati nella loro evoluzione dall’inizio degli anni 2000, analizza i cambiamenti avvenuti nelle diete mediatiche degli italiani.
Abbiamo intervistato Massimiliano Valerii direttore generale del Censis, curatore della ricerca e Cristina Da Rold, giornalista freelance che per infodata de ilSole24ore ha analizzato quanta fetta della popolazione è ferma al tubo catodico.

Come intermezzo vi proponiamo un racconto e commento dell’ultima puntata di Presa Diretta, il programma su Rai3 di Riccardo Iacona, dedicato agli Iperconnessi.

La rubrica EcoEtico di questa settimana, rubrica dedicata al trattamento etico dei dati con Valentina Bazzarin, è dedicata a “La città e i dati“: da Venezia a Bologna, passando per Barcellona vi proponiamo una riflessione sul concetto di Smart City e sull’accesso e il riutilizzo dei dati nelle politiche pubbliche, a partire dal problema della casa.
Con Luca Corsato – Data Manager e Laura Fragolent – architetto dell’Università Iuav di Venezia che hanno partecipato a “Follow UP! Dati dal Padiglione al Forte: Il cantiere Biennale”. Vi facciamo ascoltare anche uno stralcio dell’intervento di Francesca Bria, assessora all’innovazione di Barcellona, dall’assemblea pubblica organizzata dalla Fondazione Innovazione Urbana a Bologna.

      PENSATECH-iperconnessi e altri meno

Download

Tag

Get the Flash Plugin to listen to music.