La Dotta e l’intelligenza artificiale

Bologna, 16 feb. – L’università di Bologna avrà a partire da settembre un corso di laurea magistrale dedicato all’intelligenza artificiale: assistenti virtuali, auto a guida autonoma, robotica avanzata, medicina personalizzata, modelli predittivi.

Nel 2022 a Bologna accorreranno i maggiori esperti di intelligenza artificiale per la più importante conferenza scientifica mondiale sul tema. L’evento, che si svolge ogni quattro anni, riunisce in un’unica occasione la International Joint Conference on Artificial Intelligence (IJCAI) e la European Conference on Artificial Intelligence (ECAI). L’ultima edizione si è chiusa nel 2018 a Stoccolma e ha raccolto più di 2500 partecipanti da tutto il mondo. La candidatura di Bologna, che ha prevalso sulle proposte di altre sedi europee, è arrivata dall’Associazione Italiana per l’Intelligenza Artificiale (AI*IA), membro italiano dalla European Association for Artificial Intelligence (EurAI), ed è stata messa a punto in particolare da due docenti dell’Università di Bologna: Michela Milano e Paola Mello, entrambe del Dipartimento di Informatica – Scienza e Ingegneria. La professoressa Milano, vice presidente dell’EurAI, è stata scelta nel gruppo di esperti sull’intelligenza artificiale del Ministeri per lo Sviluppo economico.

Nella puntata di Pensatech trovate l’intervista a Paolo Torroni, coordinatore del Corso di Laurea Magistrale internazionale in Artificial Intelligence e per la rubrica EcoEtico l’analisi di Valentina Bazzarin sull‘intervento di Zeynep Tufekci al TedXTufekci spiega come le macchine intelligenti possono sbagliare in modi che non assomigliano al modo di sbagliare umano e in modi che non ci aspetteremmo o siamo preparati ad affrontare. “Non possiamo delegare le nostre responsabilità alle macchine,” dice. “Dobbiamo tenerci ancora più strettamente legati ai valori ed etica umani”.
Nella stessa puntata anche un approfondimento sulla blockchain con Francesco Borderi, Research Fellow all’Imperial College di Londra.

      2019-02-16-blockchain-aiunibo-tufekci

 

L’intervista con la professoressa Michela Milano.

      michela-milano

 

 

Tag

Get the Flash Plugin to listen to music.