Indie Break: Car Seat Headrest, Perfume Genius, Weezer, Varsity

Bologna, 5 maggio – Il podcast di Indie Break, la rubrica bisettimanale che alterna la rassegna delle ultime novità musicali ad approfondimenti monografici su album e artisti, in onda su ML Network ogni martedì e giovedì all’interno di Zai Time: come ogni inizio mese in questa puntata vi presentiamo alcune delle principali uscite discografiche nel mondo dell’indie che ci aspettano nei prossimi trenta giorni, partendo però da un album uscito il primo maggio. I Car Seat Headrest, infatti, hanno pubblicato venerdì scorso Making a Door Less Open.

Il 15 maggio esce invece per Matador Set My Heart On Fire Immediately, il quinto album in studio di Perfume Genius alias Mike Hadreas, che questa volta ha lavorato con il produttore Blake Mills e vede il contributo dei musicisti Jim Keltner, Pino Palladino e Matt Chamberlin. L’album esplora e sovverte “i concetti di mascolinità e ruoli tradizionali, e introduce influenze musicali decisamente americane”, racconta il comunicato stampa. Hadreas gioca con i temi dell’amore, del sesso, della memoria e del corpo, con un approccio musicale eclettico e attuale.

Sempre il 15 maggio ritornano su Atlantic Records i Weezer, con un album dal titolo Van Weezer: la band californiana sembra oramai definitivamente diventata la propria parodia, e per un disco che doveva essere la scusa per un tour – ovviamente rimandato – tutto californiano con Fall Out Boy e Green Day, Rivers Cuomo aveva dichiarato che in esso avremmo potuto ritrovare le radici musicali metal della band, con un titolo che strizza esplicitamente l’occhio ai Van Halen. «L’album segna il nostro ritorno ai chitarroni – ha dichiarato Rivers Cuomo. – Ci siamo accorti che quando eseguivamo dal vivo Beverly Hills la gente impazziva per quel solo che ci facevamo in mezzo. Così abbiamo pensato che l’audience fosse di nuovo pronta per qualcosa di potente».

Concludiamo il nostro poker di uscite discografiche con un attesissimo lavoro in uscita il 29 maggio: stiamo parlando di Fine Forever, il ritorno del quintetto indie pop Varsity di Chicago. Un tentativo, spiega la band, di fare musica un po’ più ballabile; nel singolo “Runaway” la band sembra trovare infatti un perfetto equilibrio tra l’indie rock indie chitarristico dei loro precedenti dischi, e “un nuovo audace passo avanti”.

Car Seat Headrest – “Weightlifters”
Perfume Genius – “Describe”
Weezer – “The End of the Game”
Varsity – “Runaway”

      INDIE BREAK EP. 61 - 05_05_20

Tag

Get the Flash Plugin to listen to music.