Il live numero 300: i Come a Maps

mapscome

Ci ricorderemo per un pezzo della giornata di giovedì 30 maggio: il penultimo giorno dello scorso mese ha visto una serie di coincidenze incredibili. Intanto, quella sera al Locomotiv Club, c’era l’ultimo appuntamento della stagione 2012-2013 di Murato, la rassegna che RCdC organizza con Unhip Records. Una rassegna che vogliamo che sia sinonimo di qualità: per questo, non poteva esserci band migliore dei Come per festeggiare.

I festeggiamenti, però, sono iniziati nel pomeriggio nei nostri studi: il live che Chris Brokaw e Thalia Zedek hanno fatto nei nostri studi, infatti, è il 300° di Maps. La band ha da poco concluso il tour europeo di presentazione della ristampa del debutto Eleven:Eleven, considerato da critici e musicisti una vera e propria pietra miliare del rock (come allora si diceva) alternativo statunitense degli anni ’90. Nell’intervista Chris e Thalia rievocano quegli anni, raccontano di come le major hanno cercato di sedurli e suonano tre pezzi in acustico, uno dei quali è l’ultima canzone registrata con la prima formazione dei Come, proprio quella che giovedì sera ha regalato a Murato l’ultimo grande concerto della stagione.

Tag

Get the Flash Plugin to listen to music.